Mostra micologica

Il progetto nasce dall’esigenza di evidenziare con un lavoro interdisciplinare contenuti e metodi comuni in materia della cosiddetta area comune e materie dell’area di indirizzo nel nostro istituto.
Le nuove conoscenze e l’esperienza acquisita consentiranno ai ragazzi di arricchire la loro formazione professionale.

Finalità
Aprire la scuola al territorio che ci ospita;
Promuovere l’utilizzo dei prodotti della Sardegna;
Educare al rispetto dell’ambiente;
Sviluppare le capacità critiche rielaborative;

Obiettivi didattici
Apprendere un metodo di lavoro scientifico che preveda:
capacità di osservare, di progettare, di relazionare con linguaggio appropriato.

Obiettivi cognitivi
Saper classificare i funghi.
Conoscere la struttura del corpo del fungo e le modalità di riproduzione.
Saper riconoscere alcune specie di funghi.
Saper distinguere le specie commestibili da quelle velenose.
Conoscere i principi nutrizionali dei funghi.
Conoscere le modalità di conservazione.
Conoscere le specie eduli consentite per uso ristorativo e commerciale.


 

Obiettivi del saper fare
Conoscere i tempi e gli ambienti caratteristici per la raccolta dei funghi.
Saper raccogliere i funghi rispettando l’ambiente.
Saper pulire e conservare gli esemplari raccolti.
Realizzare in cucina semplici piatti a base di funghi.
Il lavoro verrà realizzato nel periodo di ottobre/dicembre in due classi secondo il seguente schema:
Studio-progettazione-organizzazione e realizzazione di una mostra micologica patrocinata dal comune di Monserrato, che si terrà presso l’Istituto Professionale Alberghiero.

Metodologia
Il metodo di lavoro è quello tipico della ricerca-azione; Le nozioni da acquisire scaturiscono da percorsi logici e di osservazione,, prediligendo le attività pratiche per mantenere viva l’attenzione e l’interesse degli alunni.

Allestimento ed apertura della mostra micologica
Con la collaborazione dei docenti del Consiglio di Classe e degli esperti esterni.

Buffet di inaugurazione.

Lascia un commento