Forum Internazionale del trasporto aereo “Connect 2019”

Dal 5 al 7 giugno 2019 si è svolta al Bastione Saint Remy di Cagliari, la sedicesima edizione del Forum Internazionale del trasporto aereo “Connect 2019” che ha ospitato 600 responsabili di oltre 65 compagnie aeree e 250 aeroporti, per discutere dei collegamenti aerei attuali e futuri. Alcuni alunni delle classi 2AB, 2C, 3H, 4A, 4E, 4G, 4H, accompagnati dalla prof.ssa A. Murtas, hanno partecipato con impegno e professionalità alla gestione delle pause ristorative e all’accoglienza degli operatori stranieri.

Festival della Letteratura del Mediterraneo

Anche quest’anno a Quartu Sant’Elena si è rinnovato l’appuntamento con il Festival della Letteratura del Mediterraneo organizzata dall’Associazione “Genti Arrubia”. Sono stati proposti interessanti incontri con autori e dibattiti sui temi “I sentimenti, il viaggio, la scuola e la famiglia”. I docenti Esposito e Vacca, presenti con i propri studenti, hanno contributo al successo dell’evento.

Ringraziamenti D.ssa Laura Fontana Responsabile Italia Mémorial de la Shoah di Parigi

Si porta a conoscenza dei particolari ringraziamenti ricevuti dalla D.ssa Laura Fontana, Responsabile Italia Mémorial de la Shoah di Parigi, per la collaborazione dimostrata dai docenti e dalle loro classi di Enogastronomia, Sala e vendita, Accoglienza turistica e dal personale ATA di supporto all’evento.
La professionalità, la disponibilità e il grande impegno di tutte le componenti scolastiche coinvolte sono stati determinanti per la perfetta realizzazione del primo seminario regionale in Sardegna, frutto dell’impegno della Prof.ssa Barbara Mocci, referente del progetto.  

La Dirigente Scolastica

Gentilissimi desidero ringraziarvi a nome mio personale e del Mémorial de la Shoah di Parigi per la collaborazione dimostrata per realizzare insieme il nostro primo seminario regionale in Sardegna. Abbiamo particolarmente apprezzato l’accurata organizzazione e l’ospitalità calorosa che tutto l’IPSAR Gramsci di Monserrato ha messo in ogni piccolo o grande dettaglio per farci sentire a casa e offrirci un’occasione qualificata di studio e di dialogo coi docenti. Il gruppo dei partecipanti, ben   selezionato, si è dimostrato particolarmente interessato e desideroso di confrontarsi su temi cruciali come la Shoah e l’insegnamento dei genocidi alle giovani generazioni. Senza il sostegno del MIUR e il costante coinvolgimento dell’USR Sardegna non avremmo potuto realizzare un progetto così partecipato e riuscito e siamo certi che in futuro ci saranno altre occasioni per tornare a lavorare insieme. Alla dirigente professoressa Pisu chiedo di rivolgere un ringraziamento a tutti gli studenti e ai loro docenti che hanno accompagnato questa giornata di studio con il loro sorriso e la loro giovane esperienza.
Un ringraziamento particolare alla professoressa Barbara Mocci che in questo progetto ci ha messo tutta la sua determinazione, il suo cuore e la sua voglia di condividere.

Grazie ancora! Un saluto cordiale
Laura Fontana Responsabile Italia del Mémorial de la Shoah

Chef Awards 2018

Il 14 maggio 2018 si è svolta presso il Forte Village a Pula la manifestazione “Chef Awards 2018” che ha premiato i migliori chef nazionali. I nostri studenti del settore accoglienza, enogastronomia e sala e vendita hanno partecipato all’evento distinguendosi per professionalità e impegno.

Progetto Memoria, premiato il nostro istituto

Il 23 aprile 2018, al Teatro Olimpico di Roma, si è svolta la premiazione dei lavori presentati dalle scuole, che hanno partecipato al Concorso Nazionale “Progetto Memoria – La Memoria è il nostro passato appartiene al nostro futuro”, promosso da Rai Cinema, MiBACT, Regione Lazio, UCEI, Comunità Ebraica di Roma.
Il nostro Istituto è stato premiato con menzione speciale, per la categoria audiovisivi, per il video dal titolo “Queste sono le nostre radici”, progettato e realizzato da: Denise Fullone, Aurora Ginder, Martyna Liszewska, Silvia Lombardo, Carlotta Marcialis, Tanya Mascia, Alessandra Lobina, Jeni Negoescu, Federico Pinna, Alessandro Sollai della 3A, Federico Concas ed Elisa Zonnedda della 5G.
Gli alunni sono stati accompagnati dalla Dirigente scolastica, dott.ssa Maria Beatrice Pisu e dalla referente del progetto, prof.ssa Barbara Mocci.

 

Esibizione di tennis tavolo

I pongisti, Kazeem Makajuola e Omotayo Olajide, medaglia d’argento ai recenti Commonwealth Games 2018 in Australia, si sono esibiti mercoledì 18 aprile 2018, presso la palestra del nostro istituto. Accompagnati dai tecnici della società Marcozzi di Cagliari, Stefano Curcio e Massimo Ferrero, dopo l’esibizione e le spiegazioni tecniche sul tennis tavolo, si sono confrontati  nel gioco con gli studenti, sotto l’attenta guida del professor Gianmarco Lai, referente dell’evento.​​

Cooking show con lo chef Filippo La Mantia

Stamattina presso l’auditorium dell’IPSAR Antonio Gramsci di Monserrato si è tenuta una conferenza con lo chef Filippo La Mantia che ha realizzato alcune ricette senza glutine in un cooking show dimostrativo, in collaborazione con gli studenti. L’incontro aveva lo scopo di sensibilizzare i più giovani al tema della celiachia e di dedicare loro una giornata formativa attraverso la realizzazione di ricette con prodotti senza glutine sempre più richieste da bar e ristoranti. Il numero di pazienti celiaci, vale a dire con intolleranza al glutine, sale anche in Sardegna. Sono infatti oltre seimila i sardi che ne soffrono e tra questi 4.690 sono donne.

L’incontro con lo chef Filippo La Mantia è stato l’occasione per far scoprire che anche il senza glutine può essere proposto dagli chef in totale sicurezza senza rinunciare al gusto, alla bontà e alla creatività dei cibi. Anche nelle ricette gluten free infatti si possono utilizzare prodotti di alta qualità che possono far parte
integrante del menu, sorprendendo anche il cliente non intollerante al glutine.

Special day. Carnival in Love

Venerdì 16 febbraio 2018 si svolgerà un nuovo evento presso il
Ristorante didattico Gramon
€ 25,00 a persona
Per le prenotazioni inviare una mail con i nominativi a gramon@alberghierogramsci.edu.it

Scherzi di Carnevale

di Gianni Rodari

Carnevale,
ogni scherzo vale.
Mi metterò una maschera
da Pulcinella
e dirò che ho inventato
la mozzarella.
Mi metterò una maschera
da Pantalone,
dirò che ogni mio sternuto
vale un milione.
Mi metterò una maschera
da pagliaccio,
per far credere a tutti
che il sole è di ghiaccio.
Mi metterò una maschera
da imperatore,
avrò un impero
per un paio d’ore:
per volere mio dovranno
levarsi la maschera
quelli che la portano
ogni giorno dell’anno…
E sarà il Carnevale
più divertente
veder la faccia vera
di tanta gente.

Wine on tour 2017

Gli alunni della 5H coordinati dal docente di Sala e vendita, prof. M. Riccardi hanno partecipato al “Wine on tour 2017”,  tenutosi lo scorso 9 dicembre presso il Thotel di Cagliari. La professionalità dimostrata dagli studenti, consuetudine del nostro istituto, frutto delle competenze apprese nel percorso scolastico e degli insegnamenti dei docenti, ha contribuito al successo di questa importante manifestazione organizzata da Sara Lentischio che ringraziamo per l’opportunità di formazione offerta agli alunni.

Il sindaco della Città Metropolitana al Gramsci

Gli studenti del Gramsci incontrano il capo della Città Metropolitana di Cagliari. La Dirigente, insieme agli studenti di Accoglienza, ha dato il benvenuto al Sindaco della Città Metropolitana Massimo Zedda, accompagnandolo in palestra dove ha dato inizio a un vero e proprio “Question time”, in cui studenti e docenti hanno posto numerose domande su argomenti di centrale importanza per la comunità scolastica, come l’Alternanza Scuola Lavoro e la situazione dei trasporti. Non sono mancati i momenti personali che hanno consentito al Primo cittadino metropolitano di ripercorrere ricordi e aneddoti del suo passato di studente. La mattinata è proseguita nella sala ristorante dove gli alunni di Sala e Cucina, sotto la guida dei professori, hanno predisposto un buffet di benvenuto per il Sindaco che ha potuto degustare le prelibatezze chiacchierando piacevolmente con tutti e invitando il Gramsci a partecipare al progetto di crescita della città metropolitana.